Ultime notizie

SIAL E COOPERATIVE, PRECISAZIONE DEL COMMISSARIO
Data pubblicazione : 09-04-2011

Il Commissario straordinario del Comune di San Giovanni in Fiore, Dott.ssa Maria Carolina Ippolito, precisa i termini dell'incontro a Catanzaro presso il Dipartimento regionale al lavoro e afferma:" la esclusiva competenza istituzionale di questa vertenza è in capo al Comune e al suo rappresentante pro-tempore".

A seguito degli articoli apparsi oggi sulla stampa e riportanti gli esiti dell’incontro svoltosi a Catanzaro  fra l’Amministrazione straordinaria del Comune di San Giovanni in Fiore ed i dirigenti del Dipartimento regionale al Lavoro, in merito alla vertenza del pagamento delle spettanze arretrate agli operai di Sial e Cooperative, il Commissario straordinario del Municipio florense, la Dott.ssa Maria Carolina Ippolito, precisa quanto segue: “ Mi corre l’obbligo di rettificare quanto apparso sulla stampa circa i partecipanti al tavolo tecnico convocato dall’Assessorato Regionale al Lavoro e le intese raggiunte nel corso del medesimo incontro.

 La competenza, istituzionale, come noto, in questa vertenza è in capo al Comune  di San Giovanni in Fiore: è, infatti, esclusivamente, l’Amministrazione comunale  che, in maniera ufficiale, può portare ai tavoli istituzionali, le giuste rivendicazioni dei 398 lavoratori. Del resto, è  l’Amministrazione Comunale che nell’agosto del 2010 ha sottoscritto la convenzione con la Regione Calabria che disciplina e regolamenta il rapporto di lavoro di questi operai, ed è sempre l’Amministrazione Comunale  che rendiconta le presenze e le eventuali assenze degli stessi, aggiungo, altresì, che è a carico del bilancio comunale l’assicurazione per responsabilità civile presso terzi e l’assicurazione INAIL di questi lavoratori. E’ di tutta evidenza, pertanto, che la responsabilità, gli impegni da assumere legittimamente, sono esclusivamente in capo al rappresentante pro tempore del Comune.  Proprio l’incontro di ieri – prosegue la Dott.ssa Ippolito – ha concluso il percorso che avevamo iniziato lo scorso 7 marzo in un altro incontro avuto con l’Assessore regionale al Lavoro, On. Stillitani, che aveva assunto l’impegno, oggi mantenuto, di procedere al pagamento delle spettanze relative a tre mensilità del 2011, entro la prima quindicina del mese di aprile. Infatti, come si evince dal verbale dell’incontro, l’Avv. Calvetta ieri ha comunicato che il Dipartimento ha già predisposto il Decreto di trasferimento delle risorse relative ai sussidi, per il periodo gennaio-marzo 2011, in favore della sede regionale dell’Inps. Mentre per il periodo pregresso, gennaio – luglio 2010, il Dirigente di Settore sta procedendo all’esame della documentazione, anche alla luce dell’inchiesta in atto per l’erogazione degli emolumenti arretrati. Per il prossimo 23 aprile il Dipartimento del lavoro si pronuncerà definitivamente sulla possibilità concreta di erogare il periodo pregresso. Dal mio arrivo lo scorso 26 gennaio, -sottolinea il Commissario - non vi sono stati altri interlocutori ufficiali, se non l’ amministrazione straordinaria e l’Ufficio tecnico comunale a cui ho affidato, con apposito atto deliberativo, la responsabilità del progetto. All’incontro tenutosi a Catanzaro nella sede del Dipartimento al Lavoro, alla presenza del Dirigente generale del Dipartimento, Avv. Bruno Calvetta e del Dirigente di Settore, Dott. Cosimo Cuomo, ieri erano presenti le rappresentanze sindacali, una delegazione dei lavoratori, e, in  rappresentanza del comune florense, il sub commissario dr. Vito Laino, ed i  responsabili dell’ufficio tecnico, Geom Oliverio e il Geom Cantisani, quest’ultimo, fra l’altro, responsabile della corretta esecuzione del progetto.

Non erano presenti, né del resto potevano avere alcuna legittimazione a partecipare all’incontro, altri e diversi soggetti.

indietro

filo diretto 

Albo Pretorio on line 

Fatturazione Elettronica

PSC 

WebGis

Geoplan

Segnalazioni 

Amministrazione Trasparente 

Anticorruzione L.190/2012 

Calcolo IUC 

turni carburanti 

Raccolta Differenziata

Cambio residenza in tempo reale 

PEC

Gli indirizzi PEC del Comune

PROGETTO “ADOTTA UN’AIUOLA” 

Contatti ! 

Ufficio Tecnico 

Ufficio Urbanistica 

Ufficio Tributi 

Pubblica Istruzione 

Allerta Meteo 

Attività Produttive

 

 

 

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Comune di San Giovanni in Fiore
Piazza Municipio 87055 San Giovanni in Fiore (CS)
Tel. 0984 977111 - Fax 0984 991317
P.IVA 00348180787
Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.562 secondi
Powered by Asmenet Calabria